fbpx
alimentazione del cane d'estate inappetenza estiva

La dieta del cane d’estate

La dieta del cane d’estate: che cosa dare da mangiare al cane d’estate?

Come cambia l’alimentazione del cane durante l’estate? Che cosa dobbiamo fare quando il cane diventa inappetente a causa del caldo?

dieta del cane d'estate ricette estive per cani

Queste sono tutte domande molto importanti che è giusto farci poiché con l’arrivo caldo, molto spesso, il cane diventa inappetente.

Vediamo quindi qualche trucco e suggerimento per sostenerlo al meglio durante questa caldissima stagione.

Idratazione

Prima di tutto cerchiamo di mantenere ben idratato il nostro cane. Assicuratevi che abbia sempre a disposizione acqua fresca. Possiamo poi preparare delle tisane da dare fresche al posto dell’acqua di abbeverata. Le tisane che possiamo dare al nostro cane sono per esempio quella di malva, camomilla, finocchio e frutti rossi.

Introducete degli snack rinfrescanti come frutta e verdura ricche di acqua: anguria, cetrioli, zucchine e melone

anguria cane alimentazione cane d'estate
Dieta

Cercate di introdurre mangimi commerciali umidi o, se li state già utilizzando, cercate di aumentare la quantità rispetto alle quantità delle crocchette. I mangimi umidi contengono più acqua rispetto alle crocchette (60-70% in confronto all’8-10%).

In alternativa potreste pensare anche di iniziare una dieta casalinga fresca o una dieta mista composta da una parte di mangime commerciale e una parte di dieta fresca cucinata

Il numero dei pasti giornalieri

Aumentate il numero dei pasti giornalieri: meglio poco cibo, ma spesso. Questo vi aiuterà a combattere l’inappetenza estiva del cane. Introducete anche delle merende e degli snack come essiccati di carne e pesce o yogurt

5
La fibra

Con il caldo il cane tende a muoversi meno e questo potrebbe causare una riduzione della loro motilità intestinale. Il cane, durante l’estate quindi, potrebbe diventare più stitico e potrebbe far più fatica a scaricarsi. Per questo motivo consiglio di aumentare gradualmente le fibre giornaliere.

Le fibre aiutano a mantenere una regolarità intestinale, facilitando la digestione e prevenendo la stitichezza. Integrando nella dieta del cane verdure come zucchine, zucca, carote e fagiolini, o frutti come mele, banana, pesche e pere (senza semi e torsolo), si può aumentare l’assunzione di fibre in modo naturale.

Inoltre, la fibra aiuta a mantenere una sensazione di sazietà, il che può essere utile per evitare l’eccesso di peso che spesso si accumula quando l’attività fisica diminuisce.

Qui vi lascio il link Amazon affiliato dove troverete delle fonti di fibra da poter inserire nella dieta del vostro cane: Fibre per cani

Carboidrati, proteine e grassi

Riducete i carboidrati e aumentate, sempre in maniera bilanciata, le proteine. Le proteine sostengono il metabolismo del cane e sono importantissime!

Evitate grassi di origine animale (quindi carni molto grasse) e prediligete grassi altamente digeribili come l’olio di cocco o l’olio mct. Vi lascio gli oli che consiglio sempre ai miei clienti: Oli e grassi per cani

Prebiotici

Date al vostro cane dei prebiotici durante il periodo estivo; i prebiotici sono composti naturali che svolgono un ruolo fondamentale nella salute digestiva del cane, promuovendo la crescita di batteri benefici nell’intestino. Questi composti non digeribili fungono da nutrimento per i “batteri buoni” che aiutano a mantenere l’equilibrio della flora intestinale. Un intestino sano è essenziale per un sistema immunitario forte, una digestione efficiente e una migliore assimilazione dei nutrienti. L’inclusione di prebiotici nella dieta del cane può anche contribuire a prevenire problemi digestivi come la diarrea e la stitichezza. Inoltre, un microbiota intestinale forte ed equilibrato può influenzare positivamente il comportamento e l’umore del cane, rendendolo più vivace e meno stressato. Qui trovate i prebiotici che consiglio: Prebiotici per cani

Per qualsiasi domanda non esitate a contattarmi!

Condividi l'articolo sui social!

Condividi l'articolo sui social!
Alice Chierichetti
Alice Chierichetti

Medico Veterinario Nutrizionista
Scopri chi sono e seguimi anche su Instagram all'account @alice.nutrivet per trovare consigli, tips e molto altro sull'alimentazione del tuo cane e del tuo gatto.
Per qualsiasi domanda o per richiedere una consulenza nutrizionale personalizzata non esitare a contattarmi.

Articoli: 37

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *